António Pinto Basto

Nato in Alentejo, ha mostrato presto un grande gusto per la musica, in particolare le canzoni tradizionali e il Fado.

Dal 1974 al 1988 decide di non registrare, cogliendo l’occasione per maturare senza mai mancare di esibirsi in pubblico, sia in Portogallo che all’estero. Nel 1988 decide finalmente di incidere il suo primo LP “Rosa Branca”. Il successo è immediato e folgorante, coronato da un tour di oltre 120 concerti nel 1989, al termine del quale uscirà il doppio LP “Maria”. Nell’ottobre 1994, è stato invitato dall’Istituto Culturale di Macao come solista in una tournée che l’Orchestra cinese di Macao avrebbe effettuato in Portogallo. All’inizio del 1996, ha pubblicato “Desde o Berço”.

Negli anni successivi incide due album, nel 2002 e nel 2003, rispettivamente “Rendas Pretas” e “Letras do Fado Vulgar”. Nel 2004 ha fondato il gruppo Quatro Cantos, insieme a Maria Armanda, José da Câmara e Teresa Tapadas. Nel dicembre 2007, nuovo lavoro, “Bodas de Coral” che segna il suo ritorno alla linea tradizionale del Fado. Nel 2010 esce “Prata da Casa” in cui realizza una compilation di tutte le sue canzoni.

Nel 2020 ha pubblicato il suo disco più recente, Elétrico 28.

19.90 € TICKETS